meno spostamenti ridicoli

Una delle iniziative per promuovere l’utilizzo della bici più originali è forse quella, ormai ripetuta da qualche anno dal comune di Malmo, denominata “No ridiculous car trip” che, come suggerisce il titolo, è caratterizzata da un’impostazione “negativa” – si invitano le persone ad abbandonare un comportamento sbagliato prima di suggerirne loro uno più sostenibile. Quando si danno questo genere di messaggi il rischio di fare cilecca è grosso, ma in questo caso il successo è stato strepitoso se in 5 anni lo share di automobilisti nelle vie della città svedese è sceso dal 52% al 41%, mentre tutte le altre modalità di trasporto sono cresciute di importanza.

Nel video che segue i responsabili della campagna ci spiegano gli ingredienti che li hanno portati a questi risultati.